I.CE.C - Istituto di Certificazione della Qualità per l'Industria Conciaria

Il riferimento per le Certificazioni nell'area pelle

Laboratori di prova area pelle

Certificazione Specifica Tecnica ICEC TS 406 "laboratori di prova area pelle"


Certificazione applicabile a

  • c - Concerie
  • m - Aziende manufatturiere
  • p - Altre aziende dell'area pelle (es. terzisti, chimici, produttori di tecnologie)

Lo schema è nato per la qualifica dei laboratori operanti nell'area pelle, con controllo della gestione di ogni aspetto in linea coi principi della qualità e dello standard specifico ISO 17025, es: formazione del personale, ambiente di prova, gestione degli strumenti e redazione dei rapporti di prova. Tali aspetti sono verificati periodicamente, per garantire la massima affidabilità delle prove effettuate sulle pelli: fisiche, chimiche, di fastness.

Lo schema ICEC_TS 406 è nato per la qualifica dei laboratori operanti nell'area pelle, con controllo della gestione di ogni aspetto secondo i principi della qualità riferiti in modo specifico alle attività svolte in laboratorio, es: formazione del personale, ambiente di prova, gestione degli strumenti e redazione dei rapporti di prova. Tali aspetti sono infatti verificati periodicamente, per garantire la massima affidabilità delle prove effettuate. I requisiti di qualifica si ispirano completamente a quanto previsto dallo standard ISO 17025 di riferimento per l'accreditamento dei laboratori. La certificazione ICEC può pertanto essere vista come attività propedeutica (ma non sostitutiva) a tal fine.

Per conoscere i laboratori certificati con ICEC consultare il database aziende certificate.