I.CE.C - Istituto di Certificazione della Qualità per l'Industria Conciaria

Il riferimento per le Certificazioni nell'area pelle

Sistema Gestione sostanze chimiche in conceria

Certificazione Specifica Tecnica ICEC TS 416 "Sistema di gestione sostanze chimiche in conceria”


Certificazione applicabile a

  • c - Concerie

Lo schema fornisce i requisiti per la gestione delle sostanze chimiche come richiesto da REACh o da specifiche tecniche di clienti o altre parti interessate. L'azienda che si vuole certificare ha inoltre nel capitolato UNIC una utile guida sulle sostanze da ricercare, sui limiti in vigore nei principali paesi di destinazione, sui metodi di prova e sulle modalità di controllo, in base alla tipologia di articolo prodotto ed alla materia prima utilizzata.

Le aziende dell’area pelle, come tutte le aziende che immettono articoli sul mercato, devono rispettare gli obblighi previsti dal Regolamento (CE) 1907/2006 (REACh). Inoltre sono spesso soggette a richieste da parte del mercato in merito al non utilizzo di determinate sostanze o a limitazioni alla loro presenza negli articoli finiti.

ICEC ha messo a punto una specifica tecnica (ICEC_TS 416) a cui la conceria, che desidera fornire ai suoi clienti la garanzia della corretta gestione delle sostanze chimiche come richiesto dalle specifiche tecniche di riferimento e/o da REACh, può conformarsi. La specifica tecnica si basa su requisiti di tipo gestionale e, per gli obblighi REACh, sul capitolato UNIC, che fornisce indicazioni sulle sostanze chimiche da ricercare, sui limiti in vigore nei principali paesi di destinazione, sui metodi di prova e sulle modalità di controllo (analitico o documentale), in base alla tipologia di articolo prodotto ed alla materia prima utilizzata.

La conformità al documento ICEC_TS 416 è certificabile da ICEC, a garanzia di imparzialità e indipendenza per la conceria e per i suoi clienti.

L’applicazione della specifica tecnica, validata dall’attestazione ICEC, consente una comunicazione alle parti interessate veritiera e trasparente rispetto alla correttezza della gestione delle sostanze chimiche nelle fasi produttive.

La certificazione del sistema di gestione sostanze chimiche è integrabile con la certificazione ISO 14001, con risparmi economici e temporali complessivi.